Nuovi talenti per le imprese cooperative

Feel COOP è la nuova proposta formativa dedicata a chi vuole intraprendere una carriera professionale nel mondo cooperativo. L’iniziativa è realizzata da Euricse, in partnership con il Consorzio Lavoro Ambiente e il Centro Servizi Volontariato del Trentino, e vede il supporto della Fondazione Cassa di Risparmio di Trento e Rovereto.

 

Il secondo “Rapporto sulla Cooperazione”, curato da Euricse nel gennaio 2022, evidenzia che in Trentino l’economia cooperativa (che genera, con l’indotto, un valore pari al 13,5% dell’intera economia locale, occupando circa 17.000 persone) ha saputo reggere all’onda d’urto della pandemia, ricercando nel rapporto con il territorio le giuste leve per continuare ad esercitare il proprio ruolo di servizio alla comunità. Ora si avverte la necessità di rafforzare le potenzialità innovative di tali imprese, attraverso il coinvolgimento di nuove figure professionali in grado di leggere la complessità del contesto e di proporre soluzioni e progetti al passo con le evoluzioni dei mercati e dei bisogni. Feel Coop nasce proprio con l’intento di soddisfare questo fabbisogno di competenze, attraverso la formazione di nuovi professionisti che, una volta terminato il percorso e inseriti in realtà imprenditoriali solide, siano in grado di stimolare in modo propositivo processi decisionali, strategici e progettuali finalizzati allo sviluppo delle imprese cooperative.

«Ci rivolgiamo in particolare sia a giovani laureati alla ricerca di un’occupazione, sia a chi già lavora in ambito cooperativo ma desidera aggiornare e rafforzare le proprie competenze manageriali – spiega Paolo Fontana, responsabile dell’Area Formazione di Euricse -. Siamo convinti che le imprese cooperative possano affrontare con successo i veloci e radicali cambiamenti occorsi ai mercati di riferimento e, per fare ciò, c’è bisogno di coltivare e valorizzare nuovi ‘talenti manageriali’, questo è esattamente l’obiettivo di Feel Coop”.

Feel Coop prevede una prima parte di formazione in aula in presenza (90 ore) grazie alla quale conoscere i fondamenti dell’economia cooperativa e sviluppare competenze gestionali e di progettazione strategica. La seconda parte del percorso formativo, invece, offre la possibilità di scegliere tra uno stage lavorativo (con inserimento full-time in azienda) oppure l’implementazione di un project work (ovvero lo sviluppo di un’idea progettuale basata sulle esigenze e gli obiettivi di sviluppo concordati con l’impresa ospitante). Con questa duplice modalità i corsisti avranno la possibilità di mettere immediatamente alla prova, all’interno delle imprese cooperative, le conoscenze e le competenze specifiche acquisite nel percorso formativo.

Grazie al supporto di Fondazione Caritro, Feel Coop mette a disposizione tre borse di studio da assegnare a laureati o laureandi under 35.

I profili in uscita, a titolo di esempio, potranno ricoprire i ruoli di manager, funzionari di cooperative o consorzi, ma anche responsabili di settore e/o coordinatori di progetti erogati dalle cooperative, oppure consulenti che operano per lo sviluppo delle imprese cooperative.

Le iscrizioni scadono il 15 maggio 2022. Scopri Feel Coop qui.

 

x