LAVORARE IN COOPERATIVA OGGI. La voce dei nuovi professionisti della cura e il turn-over nelle imprese sociali

Data di pubblicazione: 12 Febbraio 2024
Aree di ricerca: Politiche pubbliche, Sviluppo locale
Categorie pubblicazione: Rapporti di ricerca
Argomenti: Lavoro e lavoratori, Welfare e servizi
Tipo organizzazione: Impresa sociale, Cooperative sociali, Enti di Terzo Settore
Tags: cooperative, imprese sociali, lavoro, Youth, pubblica amministrazione, giovani, privato sociale

Il settore dei lavori di cura sta affrontando un aumento preoccupante del turnover tra i dipendenti, senza una corrispondente capacità di reclutare nuovi lavoratori. Questo fenomeno è influenzato dalla crescente domanda di interventi nei settori educativo, socio-sanitario ed assistenziale, e dalla necessità di garantire la qualità degli interventi con professionisti adeguati, assicurando la continuità dei servizi agli utenti. La problematica è stata segnalata da consorzi e cooperative sociali di Lecco e Sondrio, ma sembra essere diffusa anche a livello nazionale, coinvolgendo vari enti erogatori di servizi sociali.

Le ricerche nazionali indicano un cambiamento nelle motivazioni dei giovani lavoratori, con una diminuzione della priorità attribuita al lavoro rispetto ad altri valori come divertimento, cultura e sapere. Tuttavia, una percentuale significativa di giovani è interessata all’utilità sociale del lavoro e alla responsabilità sociale delle imprese. Nel contesto dei lavori di cura, caratterizzati da utilità sociale ma basse remunerazioni e richieste impegnative, l’indagine svolta suggerisce che le motivazioni dei giovani potrebbero contribuire al crescente turnover.

L’indagine condotta da Euricse nel 2023 nelle province di Lecco e Sondrio su 24 cooperative sociali e circa 1200 lavoratori under 35 ha esaminato le dinamiche organizzative, individuali e contestuali dei lavori di cura. La raccolta dati ha coinvolto questionari sul turnover delle cooperative, valutazioni delle politiche organizzative e delle dinamiche di contesto. La prospettiva dei giovani è stata esplorata attraverso questionari somministrati a un ampio campione di lavoratori delle cooperative sociali del territorio. Parte dei dati è stata discussa in quattro focus group tematici con le cooperative partecipanti alla ricerca.

Questo rapporto presenta i risultati delle fasi di ricerca, cercando di integrare le percezioni delle cooperative e dei loro giovani lavoratori per verificare la corrispondenza di prospettive e analisi del problema. Nella seconda parte, vengono sintetizzate tali analisi, integrate con casi pratici e approfondimenti specifici al settore o alle professionalità coinvolte.

La ricerca è stata realizzata in collaborazione con Confcooperative d’Adda, Consorzio Consolida e Consorzio Sol.Co Sondrio, con il finanziamento di Fondazione comunitaria del Lecchese e Fondazione Pro Valtellina.

 

Executive Summary
x