Manuale internazionale di diritto delle società cooperative

Aree di ricerca: Quadro giuridico
Categorie pubblicazione: Libri
Tags: cooperative, imprese sociali, Europa

È stato pubblicato l’International handbook of cooperative law, uno strumento fondamentale e unico nel suo genere, per la formazione e la ricerca comparata nel campo del diritto cooperativo. Hanno contribuito alla realizzazione giuristi da 30 paesi, coordinati dai curatori Dante Cracogna, Antonio Fici e Hagen Henrÿ. Presentando e descrivendo nel medesimo contesto e nella stessa lingua le loro leggi cooperative nazionali, questo libro fornisce al lettore concetti e terminologia comune, e mostra le tendenze presenti nel diritto cooperativo.

Il livello di sviluppo raggiunto dalle società cooperative in vari settori dell’economia, che tra le altre cose ha condotto le Nazioni Unite a proclamare il 2012 “Anno internazionale delle cooperative”, necessita di essere accompagnato da un analogo sviluppo della relativa legislazione.

A tal fine, una migliore conoscenza del diritto cooperativo in prospettiva comparatistica, così come già avviene per altre forme d’impresa, assume un’importanza fondamentale. Questo libro si propone di colmare questa lacuna. Esso è diviso in quattro parti. La prima presenta un quadro analitico e concettuale mediante il quale comprendere, analizzare e valutare il diritto cooperativo da un punto di vista transnazionale e comparatistico. La seconda parte include diversi capitoli che trattano di tentativi di armonizzare le legislazioni cooperative nazionali. La terza parte offre una visione d’insieme di più di trenta legislazioni cooperative nazionali. Infine, l’ultima parte sintetizza e compara le legislazioni cooperative nazionali, ponendo così le basi per una dottrina comparatistica del diritto delle società cooperative.

Editore: Springer www.springer.coop

Ordina una copia

x