TRA SANITÀ E ASSISTENZA: UNA FILIERA DA RICOMPORRE. Evoluzione e ruolo del Terzo Settore in Italia

Data di pubblicazione: 21 Novembre 2022
Categorie pubblicazione: Rapporti di ricerca
Argomenti: Welfare e servizi
Tipo organizzazione: Enti di Terzo Settore
Tags: sanità, integrazione socio-sanitaria

Di fronte alla necessità di una medicina territoriale che ha bisogno, prima di tutto, di progetto e di visione, qual è il ruolo attivo del Terzo settore nei servizi sanitari e socioassistenziali in Italia? A questa domanda cerca di rispondere questo Rapporto di ricerca che restituisce una fotografia del comparto in termini quantitativi e di comparazione tra le diverse regioni d’Italia ed altri Stati europei, con riferimento alla spesa ed all’offerta di servizi, allargando il campo alla sanità, all’assistenza, e alla protezione sociale.

I dati presentati rappresentano il valore aggiunto dato da tutti gli enti di Terzo Settore nei diversi sistemi locali, e la capacità di queste organizzazioni di raccordare interventi di natura sanitaria con interventi di natura sociale. È infatti dalla collaborazione di tutti gli attori coinvolti che può derivare il rafforzamento di entrambi i sistemi (sanitario e socioassistenziale), favorendo un effetto traino nell’attivazione della domanda e nella soddisfazione dei bisogni emergenti.

 

Il Rapporto di ricerca “Tra sanità ed assistenza: una filiera da ricomporre. Evoluzione e ruolo del Terzo Settore in Italia”, curato dal dott. Eddi Fontanari nell’ambito dell’Accordo di Programma tra Euricse e la Provincia autonoma di Trento, si inserisce in un contesto di ripensamento e riqualificazione della filiera dei servizi sanitari e socioassistenziali in Italia e segue un filone di ricerca di cui Euricse si è occupato fin dalla comparsa della pandemia, portando avanti diverse riflessioni sul tema.

Persone coinvolte: Eddi Fontanari
x